Dal 1996 - anno di inizio del "Progetto Pavees" - al 2000, si sono tenute a Bordano cinque edizioni del concorso per murales sul tema delle farfalle. Ogni anno, gli abitanti di Bordano e Interneppo potevano accedere ai bozzetti selezionati per il concorso e scegliere il murales che avrebbero voluto veder dipinto sulle proprie case. Così, negli anni si sono succeduti sulle impalcature approntate per realizzare le opere dapprima artisti locali e poi - mano a mano che l'iniziativa acquisiva pubblicità e spessore - anche pittori di fama nazionale ed internazionale. Ogni anno, nel mese di Agosto, i turisti potevano votare le opere più belle, affiancando così il giudizio popolare a quello della giuria tecnica che valutava i murales. Ad oggi le opere sono circa 250, distribuite per le vie del capoluogo e della frazione. Si tratta di un itinerario semplice, che può essere percorso anche solo parzialmente, muniti di cartina o - ancor meglio - dei cataloghi fotografici prodotti allo scopo.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo